BONUS BABY SITTING

Il DECRETO CURA ITALIA, D.L. 18/2020, a seguito dei provvedimenti di sospensione dei servizi educativi per l’infanzia e delle attività didattiche delle scuole di ogni ordine, ha previsto la corresponsione di un bonus per l’acquisto di servizi di baby-sitting,  alternativo alla fruizione del congedo parentale, per la cura dei figli di età non superiore a 12 anni.

Tale bonus potrà essere richiesto dai lavoratori dipendenti del settore privato, dai lavoratori dipendenti pubblici di alcuni settori, dai lavoratori autonomi iscritti alle gestioni INPS (artigiani, commercianti, coltivatori diretti, coloni e mezzadri e iscritti alla gestione separata), lavoratori autonomi iscritti alle casse professionali.

Pensando di fare cosa gradita riportiamo, di seguito, il link per accedere alla guida predisposta dall’inps con le indicazioni sui requisiti per l’accesso a tale agevolazione, modalità di presentazione della domanda e di utilizzo del bonus.

https://www.inps.it/nuovoportaleinps/default.aspx?itemdir=53540

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *