FEB2B PER I SUBAPPALTATORI P.A.

Con decorrenza 01.07.2018 viene esteso anche ai SUBAPPALTATORI di opere verso la P.A. (Pubblica Amministrazione) l’obbligo di emissione della FEB2B (fattura elettronica).

Chi ha un appalto con la P.A. deve comunicarlo ai propri fornitori (subappaltatori) e fornire loro:

  • Il CUP (codice unico di prodotto)
  • Il CIG (codice identificativo di gara)

tali dati dovranno OBBLIGATORIAMENTE essere inseriti nella FEB2B della relativa commessa.

Viceversa, chi lavora in subappalto dovrà informarsi con i propri committenti se il destinatario finale è una P.A. ed in caso affermativo farsi dare i codici CUP e CIP da inserire nella FEB2B.

 

Print Friendly, PDF & Email
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *