ABROGAZIONE SCHEDA CARBURANTE

Con decorrenza 01.07.2018 è disposta l’abrogazione della scheda carburante, che non potrà più essere utilizzata come documento fiscale per certificare l’acquisto del carburante.

Per continuare a dedurre il costo ed esercitare la detrazione dell’IVA riceverete delle fatture elettroniche “FEB2B”.

Il pagamento del carburante dovrà essere effettuato con mezzi diversi dal denaro contante (es: carte di credito, di debito, assegni, ecc.).

Per ottenere l’emissione della FEB2B, i dati da fornire saranno, oltre ai soliti dati per la fatturazione:

  • l’indirizzo PEC

o in alternativa

  • il codice DESTINATARIO – SDI (formato da 7 cifre)

Questi nuovi dati servono per ricevere la fattura in quanto non verrà più consegnata in modo cartaceo ma sarà inviata all’indirizzo PEC o meglio nell’archivio delle FEB2B (codice SDI).

Lo Studio è a disposizione per l’attivazione del codice DESTINATARIO SDI, che sarà preferibile in quanto consentirà – con il tempo – la registrazione/contabilizzazione automatica del documento.

Si precisa che nulla cambia per gli acquisti di carburate effettuati a titolo personale.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *